Pancakes

I pancakes, i miei pancakes che gli amici definiscono “più buoni di quelli che fanno in America”. Si tratta di dolci frittelle tipiche della cucina anglosassone, generalmente sono dolci, accompagnate da sciroppo d’acero, confettura o burro d’arachidi, Nutella.
Morbidi come nuvole, sono una vera goduria, perfetti per la colazione o la merenda.

Preparazione: 30 min
Cottura: 20 min
Totale: 50 min
Livello difficoltà: medio

INGREDIENTI

  • 2 uova medie
  • 300 gr di latte a temperatura ambiente
  • 250 gr di farina 00
  • 70 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di burro fuso
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco o di mele
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • burro q.b. per ungere la padella

 

PROCEDIMENTO
Iniziamo!
Innanzitutto bisogna dividere i tuorli dagli albumi, quindi procuratevi due ciotole. Montate a neve ferma gli albumi e lasciateli da parte (questo a mio avviso è il processo FONDAMENTALE per la buona riuscita dei pancakes! Passiamo ai tuorli e a cui aggiungiamo lo zucchero e la vanillina. Di seguito il latte e il burro fuso, sempre mescolando (con fruste elettriche o frusta manuale che sia) e poi incorporate la farina, il lievito, il bicarbonato (setacciati) e il pizzico di sale. Adesso vi svelo l’ingrediente segreto: l’aceto di vino bianco o di mele; potete decidere se metterlo o meno, ma vi consiglio di farlo, il sapore non si sentirà assolutamente ma è molto utile per far lievitare, gonfiare e rendere i pancakes ancora più soffici. A questo composto amalgamate gli albumi, montati precedentemente, con movimenti delicati dal basso verso l’alto. MI RACCOMANDO! Ricordatevi di quanto sono preziosi gli albumi. L’impasto è pronto, lasciatelo riposare circa mezz’oretta in frigo, ma potete anche preparare la sera il composto, lasciarlo in frigo e cuocere i pancakes al mattino.

PER LA COTTURA
Ungere con un pochino di burro una padellina o con un tovagliolo precedentemente unto con olio di semi, metterla quindi sul fornello per farla scaldare e versate al centro della padella un mestolo non troppo colmo di preparato, lasciando che si espanda da solo. Bisogna cuocere i pancakes a fiamma bassa circa 2-3 min per lato. Quando compariranno le famose bollicine sul primo lato è il momento di girare! Aiutatevi per questo movimento con una spatola abbastanza rigida o una forchetta. Procedete così con tutti gli altri.
Buon appetito!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Plumcake al doppio cioccolato con un ingrediente segreto

Il dolce da credenza perfetto per la merenda o la colazione; la ricotta nell’impasto rende il plumcake morbido ma compatto e soprattutto molto goloso. Semplice, soffice e genuino. Preparazione: 20 min Cottura: 45 min Totale: 1 h e 5 min Livello difficoltà: medio...

New York cheesecake

La famosa cheesecake cotta degli Stati Uniti, preparata con una base di biscotti, una crema al formaggio cremoso e una farcitura a scelta. È in assoluto la mia preferita! Preparazione: 1h Cottura: 1h Totale: 2h Livello difficoltà: alto INGREDIENTI Per la base 300 gr...

Montanare di Anto

Altra meravigliosa creazione di Anto. Le montanare, le pizzelle fritte, sono uno street food napoletano realizzate con impasto lievitato, fritto e poi condito con pomodoro, formaggio e basilico. Un vero connubio di sapori. Preparazione: 15 min Lievitazione e Cottura:...

Tortano di Anto

Conosci il tortano? Questo lievitato salato di origine partenopea, con il suo goloso ripieno e la sua forma opulenta, è il perfetto simbolo della gioiosa abbondanza che segue il periodo della Quaresima. Una ciambella salata dai mille sapori e colori, che piacerà a...

Cookies

Come quelli americani, ma fatti in casa. Quando viaggio all’estero attirano ogni volta la mia attenzione e mi piace provarne sempre di diversi! Sono ideali da gustare a colazione o a merenda insieme a un bicchiere di latte, dal sapore dolce e burroso… La loro...

Crêpes dolci

Il mio dolce dell’infanzia, che mi piace paragonare alla “petite madeleine” di Proust. I ricordi che vengono rievocati attraverso un dolce richiedono un’inclinazione naturale alla fantasia e ai rapimenti poetici. Con le crêpes, io, ritorno ogni volta bambina....

Rotolo

Una ricetta dolce che vede come protagonista una soffice pasta biscuit, da farcire come più vi piace, con nutella, confetture o con crema al mascarpone e fragole. Il rotolo è un dolce molto scenografico da preparare in occasione di una festa o come semplice dessert....

Muffins al cioccolato

Ospiti all’ultimo momento? I muffins al cioccolato sono il salva-dolce perfetto. Da mangiare a colazione o a merenda e accompagnati da un cappuccino o tè bollente, sono facilissimi e veloci da realizzare. Si preparano nei classici stampini (silicone/carta ad uso...
×

Vuoi chiedermi qualcosa?

Scrivimi pure!

×